Rewriters Mag-Book

Irene Facheris

Abbonati qui

Rewriters Mag-Book è un oggetto editoriale primo e unico nel suo genere: libro-rivista mensile a tiratura limitata (vengono stampate solo 1000 copie a numero) autoprodotto e distribuito in print on demand dal nostro portale in collaborazione con The Factory Paper, ha un packaging da collezione grazie alle copertine realizzate da street artist italiani quotati a livello internazionale, come Lucamaleonte e Sten Lex – scelti da Banksy al The Cans Festival, o Ivan Tresoldi – il più importante poeta di strada del mondo. Nel 2020 e nel 2021, hanno scritto per i nostri mag-book Massimo Recalcati, Melania Mazzucco, Lidia Ravera, Loredana Bertè, Lorenzo Jovanotti, Carmen Consoli, Gianna Nannini, Paola Turci, Morgan, Vittorio Lingiardi, Roberto Cotroneo, Romana Petri, Monica Cirinnà, Rancore, Giobbe Covatta, Marina Rei, Michela Serra, Giovanna Melandri, Giulia Blasi, Gianrico Carofiglio, Giancarlo De Cataldo, Nancy Brilli, Stefano Fresi, Nadia Terranova, Vauro, Daniel Cuello, Silvia Ziche, Cristina Bowerman, e tantissimi altri autorə, artistə, influencer, giornalistə, blogger, filosofə, accademicə, scienziatə, attivistə, professionistə impegnati con noi nella riscrittura dei paradigmi.

Melania Mazzucco (Ph. Filiberto Mariani)

Ogni anno, il nostro mag-book ha l’ambizione di riscrivere la materia dell’oggi e creare contro-narrazioni attraverso 12 tematiche. Nel 2022 si parlerà delle nuove generazioni (gennaio), di come è cambiata l’esperienza del viaggio (febbraio), delle donne inventrici (marzo), dei nuovi talenti in musica (aprile), delle nuove sfide dell’educazione (maggio), di queerness e intersezionalità (giugno), dello stigma sulla salute mentale (luglio), della relazione tra esseri umani e animali (agosto), del futuro dei social network (settembre), delle avventure a fumetti dell’adolescente Rew (ottobre), della poesia contemporanea (novembre) e delle visioni degli artisti e delle artiste più noti dello stivale (dicembre).

Edoardo Albinati (Ph. Filiberto Mariani)

Dopo la direzione di Ernesto Assante, dal 2021 la collana editoriale è diretta da Eugenia Romanelli. Ogni numero è curato da un autore o autrice, scelto per la sua influenza nella cultura contemporanea italiana.

Il 2022 vede, tra gli altri, mag-book a cura dell’artista Loredana Bertè, il cantautore David Riondino, il critico musicale Ernesto Assante, Domitilla Pirro, direttrice creativa di Fronte del Borgo alla Scuola Holden, la scrittrice Eleonora Santamaria, prima dottoranda italiana in cultura drag, l’etologo Roberto Marchesini, direttore del Centro Studi Filosofia Postumanista. All’interno, contributi e firme di spessore (Stella Pulpo, Stefania Auci, Fabio Geda, Vera Gheno, Paolo Zardi, Giuliana Sgrena, Teresa Ciabatti, Cristina Donà, Maura Cossutta, Piero Pelù, Giuliano Sangiorgi, Antonio Monda, Riccardo Rossi, etc), per dare un punto di vista nuovo sui temi scelti, una visione capace di risignificare e riparadigmare alcuni modi di pensare, attraverso narrazioni innovative.

Ogni numero risponde alla domanda: come si può riscrivere l’immaginario (intorno al tema del mese) per fare nuove esperienze e sviluppare valore come cittadinə del pianeta?

Lidia Ravera (Ph. Filiberto Mariani)

Curatele Mag-book 2022:

  • Gennaio 2022W la squola!, a cura di Domitilla Pirro, giornalista e scrittrice finalista al premio Libro Dell’Anno 2019 di Fahrenheit – Radio 3 Rai, direttrice creativa di Fronte del Borgo alla Scuola Holden (Acquista qui; vedi la diretta di presentazione)
  • Febbraio 2022Racconti di riscrittura sul viaggio, a cura di Erica Donzella, scrittrice, poeta, direttrice della Scuola Aleph (Acquista qui; vedi la diretta di presentazione)
  • Marzo 2022Inventare al femminile, a cura di Cristiana Meloni, architetta, inventrice, founder di Labo-Architects&Inventors (Acquista qui; vedi la diretta di presentazione)
  • Aprile 2022I suoni del nostro tempo, a cura di Ernesto Assante, critico musicale (Acquista qui; vedi la diretta di presentazione qui)
  • MaggioLe nuove sfide dell’educazione, a cura di Matteo Bianchini, maestro di scuola primaria e professore all’Università di Firenze, da anni impegnato sull’educazione affettiva e relazionale, autore su WikiScuola, protagonista del film Educazione affettiva (Acquista qui; vedi la diretta di presentazione qui)
  • Giugno 2022Intersezionalità e queerness: la chiave dell’innovazione socioculturale, a cura di Eleonora Santamaria, scrittrice, prima dottoranda italiana in cultura drag (Acquista qui; vedi la diretta di presentazione qui)
  • Luglio 2022Insieme per la salute mentale, a cura di Beatrice Cuci, giornalista scientifica
  • Agosto 2022Post-human: da una visione egologica a una visione ecologica, a cura di Roberto Marchesini, etologo, autore di oltre un centinaio di pubblicazioni nel campo della bioetica animale, delle scienze cognitive e della filosofia postumanista, è direttore della Scuola Siua e del Centro Studi Filosofia Postumanista
  • Settembre 2022Poesia e post-poesia, a cura di David Riondino, cantautore, poeta, scrittore, attore e regista, e Elvio Ceci, poeta
  • Ottobre 2022ReWriters Graphic Novel, di Ginevra Tonini Masella, dottore di ricerca in Storia moderna e contemporanea e illustratrice
  • Novembre 2022Il futuro dei social network, a cura di Giovanni Prattichizzo, social media manager dell’Istat
  • Dicembre 2022Artisti uniti per riscrivere le regole del mondo – a cura di Loredana Bertè e della sua Bandabertè crew
Giancarlo De Cataldo (Ph. Filiberto Mariani)

Giugno: Intersezionalità e queerness: la chiave dell’innovazione socioculturale, a cura di Eleonora Santamaria, scrittrice, prima dottoranda italiana in cultura drag

Articoli di: Ella Bottom Rouge, attivista e burlesquer; BlackMamba, fotografa di sottoculture queer; Isabella Borrelli, docente e attivista queer; Sofia Torre, dottoranda in porn studies, Università dell’Aquila; Cristina Prenestina, assistente sociale e drag queen, tra le prime a creare occasioni d’incontro tra drag e infanzia; Chiara Francini, scrittrice e attrice; Filippo Grimaldi, dottorando in studi sulla mascolinità, Università dell’Aquila; Maya De Leo, scrittrice e docente di storia dell’omosessualità all’università di Torino; Maria Adelaide Mancuso, fotografa e scrittrice; Alister Victoria, drag performer e attivista; Federico Sacco, editor e scrittore; Giusy Sica, assegnista di Ricerca Università degli Studi di Napoli Federico II e fondatrice del think tantk Re-Generation (Y)outh; Emanuela Di Venuta, dottoranda in linguistica, Università del Saarland; Chiara Tripaldi, sceneggiatrice e scrittrice; Senith, performer, “artivista”.

Presentazione Mag-Book di Giugno


Responsabile Editoriale: Eugenia Romanelli
Art Director: Laura Marinelli
Stampa e spedizione: The Factory Paper


Le copertine del mag-book di Rewriters sono tratte dalle opere d’arte realizzate appositamente per noi e donate alla nostra Web Art Gallery da street artist e disegnatorə come Sten Lex e Lucamaleonte, gli unici italiani – assieme a Orticanoodles – ad essere invitati da Banksy al Cans Festival di Londra, emi.artes e Nais, tra le poche street artist donne in Italia, e poi Zeno PaxNorberto Ker Art Core e Ivan Tresoldi, in arte ivan, il più quotato poeta street del mondo. Ma anche lavori del maestro italiano dell’illustrazione Fabio Magnasciutti e della giovanissima Asiel, founder del collettivo Spaghetti Comics, o del fumettista transgender Federico Pace e dell’illustratrice Ginevra Diletta Tonini Masella, firma del personaggio Rew, nella graphin novel di ReWriters.


Vedi i numeri arretrati:

Condividi: