L’avvento di questo virus, ormai familiare quasi come le domeniche di Mara Venier, ci ha donato un nuovo modo di intendere lo sport.
In principio fu l’insulto e la caccia al runner, poi lo Yoga online, lo Zumba sui terrazzi condominiali e lo slalom intorno ai posti di blocco.

Il Calcio però, almeno fino a che non fu ordinato di far ripartire campionato e coppe europee anche a costo dell’estinzione, non era ancora stato sfiorato dal disagio delle novelle declinazioni del moto e dell’esercizio fisico.
Oggi però, ahimè, devo confermarvi che le cose stanno nuovamente cambiando.

La netta contrapposizione di pensieri e opinioni circa la convivenza con il Covid sembra infatti aver preso la mano in maniera piuttosto decisa e spesso violenta così, in luogo di fenomeni pericolosi e fuorvianti, sarebbe auspicabile un confronto civile nel rispetto delle regole e dei principi di stampo olimpico, diciamo così.
Lo so, a volte uso un linguaggio un po’ troppo aulico. 

Vabbè, volevo solo dire che piuttosto che mandarsi affanculo e tirarsi sampietrini sulla pubblica piazza, sarebbe infinitamente più carino affrontarsi sul campo.

Quale sport allora più del calcio, paradigma nazionale di unità e di passione, potrebbe prestarsi meglio allo scopo?
Permettetemi dunque di proporvi l’organizzazione di un nuovo campionato con squadre che comprenderebbero a 390 gradi, come disse un mio amico genio, l’intero sentire del paese.

Anzi, consentitemi di spingermi oltre, donandovi, non prima di incontestabile estrazione effettuata da bimbo bendato positivo asintomatico, la prima giornata della massima competizione.

Noterete che la sorte già all’esordio ci ha riservato uno scontro fra teste di serie (ma non solo) che grazie al derby MASK- NO MASK promette scintille.

Sempre nella prima giornata assisteremo all’incontro NO VAX – ASINTOMATICI  e al big match fra NEGAZIONISTI e IPOCONDRIACI.

Non meno interessanti le sfide che vedranno in campo ZANGRILLISTI – BURIANICI e OMS – COMPLOTTISTI. E andiamo avanti con…

BRIATORIANI – VAX

SCARSAMENTE SINTOMATICI – TURISTI SARDI

TAMPONISTI – FEBBRICITANTI

SIEROLOGISTI – VACANZIERI CROATI

GILET ARANCIONI – GILET CON SCENE DI CACCIA

Ed il posticipo…

BILLIONAIRE – RISTOPUB DALLO SMANDRAPPATO ( Aperimascherina e laiv miusic)
chiuderanno il primo turno del campionato più bello del mondo.

Il mio augurio è che il prato verde che tanto ci ha unito in passato possa essere foriero di una nuova disponibilità al rispetto delle opinioni altrui.

Amerei inoltre che, a prescindere dal risultato finale, dalle polemiche da esso derivanti e dal VAR, un terzo tempo in allegria possa riportarci a festeggiare insieme con una birra fresca ed un bel tampone rapido.