#scuolacostituente

In un momento in cui il dibattito sulla scuola è all’ordine del giorno, in cui si pensa a come farla ripartire a settembre, unico...

La scuola a tempo vuoto
Bicchieri di vino bianco, cibo, estate

Del di vino amore

A volte ci si innamora senza un vero motivo. Uno sguardo, una parola o un sorriso. Oppure un colore, un profumo, un immaginario. Nessuno...

PASSALROSSO
foto di Eloisa Battista

Liaisons

Foto di Eloisa Battista | Se guardiamo con attenzione, ci accorgeremo che la rivoluzione è già in atto. Niente è come prima, nemmeno le...

LA FOTO DEL GIORNO

How to REWRITE yourself

Se è di riscritture che parliamo, il Virus e i suoi annessi hanno sicuramente obbligato ognuno di noi a riscriversi per sopravvivere. Senza trasformazione...

scene tra le righe

Facciamo un gioco

Ho sempre pensato che scrivere un romanzo erotico fosse una prova difficile. L’eros è fatto di gesti conosciuti. E’ apparentemente banale. E’ un incontro...

PENSIERI COSÌ
il-condominio-copertina

Il condominio

Ascensore, cos’è? Un sistema di leve e pesi adibito a spostare una o più persone tra un piano e l’altro. Non solo. È un...

Bombe Carta

Mela tonina

Se mi chiedi “che lavoro fai?” la risposta che vorrei darti è: “lavoro su me stesso, la migliore professione del mondo”. Non tanto per...

Mela Tonina

Qui e ora

Sono diplomato geometra, non ho mai avuto grande talento nello scrivere ma a scuola mi piacevano le poesie e la letteratura. Con tigna (*testardaggine,...

Senza drammi

Arte e Poststoria

Stable Gallery, Manhattan, 1964. Arthur C. Danto, appena trentenne, futuro filosofo analitico e critico d’arte di fama mondiale, si trova in piedi davanti alle...

lo STRALISCO
©Sponzilliphotgraphy/Rome

Nella casa della paura

Delle quattro emozioni primarie, collera, tristezza, gioia e paura, quest’ultima è senza dubbio la più ancestrale. Quando l’essere umano entra per la prima volta...

Ecobiocentrismo

Deformabili quegli anni

Il testo racconta la storia avvincente di un convegno in preparazione da ormai due anni, da quando è scattato il cinquantenario del 1968. L’assise...

I LIBRI CHE VENISSERO

La fragilità della bellezza

Una volta ho letto sul vetro di una libreria la frase “amare significa riconoscersi nell’altro”. Riconoscersi presuppone che io prima debba conoscermi, ed ecco...

Chiamami con il mio nome

Vita da nomade in Mongolia

In un momento in cui si può solo viaggiare con la mente per un’emergenza mondiale che non si sa quando finirà, esiste nell’immaginario collettivo...

WORLD BROWSER